in transito
cover-la-traduttrice

Monserrat

Monserrat, un ufficiale spagnolo, conosce il nascondiglio di Simon Bolivar ma non vuole rivelarlo ai suoi compagni perché ha deciso di sostenere la causa dei ribelli venezuelani.
L’autore franco-algerino Emmanuel Roblès ha preso in prestito le vicende della guerra d’indipendenza del Venezuela per parlarci di massacri e crudeltà e lanciare un appello alla disobbedienza e alla militanza contro le repressioni e la tortura. Un appello che si rileverà importante quando, pochi anni dopo, sarà il popolo algerino a ribellarsi e a conquistare l’indipendenza dalla Francia coloniale.

L’opera Monserrat venne messa in scena contemporaneamente a Parigi e ad Algeri nel 1948, anno di approvazione della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.

Emmanuel Roblès
Montserrat

Tavole di Frans Masereel
Traduzione di Luca Sanfilippo

In copertina:
Illustrazione di Frans Masereel, Mein Stundenbuch, Kurt Wolff Verlag, München 1920 (incisione n. 90 su 167)

Progetto grafico di Alessandra Albano

ISBN 979-12-81011-03-8
Euro 18,00

IN TRANSITO SRLS in via Fogazzaro 19, 20135 Milano
Partita Iva: 12211450965 | Cookies policy | Privacy Policy

© 2022 Tutti i diritti riservati edizionintransito.it
envelope-oarrow-circle-o-downinstagramfacebook-officialcrossmenu